I progetti

(pagina in fase di aggiornamento...)
 
 
A) ATTIVITA' CULTURALI
ASSeT mira alla predisposizione di un calendario di visite guidate destinate a soci e partecipazione ad eventi culturali ( vistie a mostre d'arte di particolare interesse, località turistiche, ecc) oltre che alla promozione di eventi a carattere tecnico e settoriale, come la visita a fiere e mostre-mercato.
Naturalmente ASSET si prefigge di agire in tal senso nel rispetto totale e, anzi, nella promozione e vantaggio di associazioni locali a carattere culturale,proponendo delle forme di collaborazione e promozione.
ASSeT ha stipulato una convenzione con il MART (Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto) con lo scopo di agevolare l'ingresso ai propri soci durante le visite, in comitiva o no, al museo di Rovereto.
Inoltre è stata stipulata una convenzione con il Parco Zoo Natura Viva di Bussolengo dove, esibendo la tessera, si potrà godere di uno sconto.
CLICCA QUI PER VEDERE GLI EVENTI CULTURALI DI ASSET
 
 

B) ENERGIA ALTERNATIVA E CONSULENZE
Nel corso del suo periodo di attività ASSeT ha sviluppato un piano d'interesse sulle problematiche riguardanti la relazione tra ambiente, territorio e risparmio energetico, a tal proposito 
sono state organizzate serate informative, incontri e dibattiti con lo scopo di dare le informazioni il più esaustive possibili. Nel 2009 sono nati i primi GAS (gruppi di acquisto solare ) coordinati da ASSeT per  l'installazione di impianti fotovoltaici privati  nel terriotorio di operatività della Cassa Rurale Bassa Vallagarina.
La questione di uno sviluppo sostenibile in equilibrio con i problemi ambientali ed energetici è fondamentale soprattutto da qualche anno a questa parte. ASSeT ha già iniziato, e si propone di far progredire il suo progetto, ad operare nel campo della diffusione dell’informativa legata a tal tema anche attraverso l’apertura di uno sportello presso il quale è disponibile gratuitamente ai soci la consulenza da parte di un tecnico esperto.
Clicca qui per le attività sul ripasparmio energetico
Clicca qui per le consulenze riservate ai Soci
 
 
C) COOPERAZIONE
ASSeT si pone come il soggetto ideale per coordinare le diverse attività formative locali che in modo  più o meno diretto hanno attinenza con “l’universo cooperazione”, in particolare, oltre che con la Federazione Trentina della Cooperazione, anche con “Formazione Lavoro”, società specializzata del Movimento cooperativo trentino.
In merito sono già stati organizzati corsi di formazione cooperativa indirizzati a soci di cooperative locali e ad amministratori per la e diffusione e il rafforzamento di valori cooperativi oggi sempre più accantonati come pure per offrire una possibilità di confronto e di crescita intercooperativa alle realtà cooperative locali non sempre in adeguata comunicazione. Si auspica il progredire dell’operato di ASSeT in tale settore senz’altro importante e fondamentale per la realtà territoriale locale.

Si organizzano inoltre serate su vari temi in collaborazione ad associazioni ed enti locali o corsi di formazioni direttamente rivolti a loro quale per esempio il corso di formazione HACCP.
Clicca qui per vedere le attività "cooperazione"
 
 

D)  "PROGETTO BIO" e GESTIONE ORTI COMUNALI ALA
ASSeT attraverso il "Progetto Bio" propone ai propri soci alcuni servizi che riguardano l'agricoltura biologica. In collaborazione con l'Istituto Agrario San Michele a/A, maso Pez di Ravina, il consorzio ortofruttifero della Val di Gresta e le cantine sociali di Ala ed Avio sono state organizzate serate informative per i soci, servizi di fornitura di piantine da orto per l'autoconsumo delle famiglie e servizi di ordinazione di ortaggi da agricoltura biologica certificata.
L’associazione si propone di diffondere il valore del biologico, sinonimo anche, nel nostro caso, di localismo: il fatto di poter disporre di coltivazioni bio così vicine e controllate è una fortuna della quale ci si scorda con troppa facilità.
ASSeT è inoltre gestore del servizio orti comunali di Ala. Nel 2013 sono stati messi a disposizione dal Comune di Ala 16 appezzamenti pubblici per utilizzo orticolo presso la struttura costruita ed attrezzata in zona Perlè. L'uso, in base al regolamento comunale, prevede una assegnazione triennale per sorteggio.
I requisiti per l'utilizzo sono quelli di essere residenti nel Comune di Ala, non essere titolari di partita IVA e non possedere altri appezzamenti agrigoli da poter destinare al medesimo uso.  ASSeT è incaricata tramite apposita convenzione con il Comune di Ala della gestione dell'area e della sua manutenzione ordinaria, nonchè dei rapporti con gli assegnatari dei diversi appezzamenti.
Clicca qui per vedere le attività del Progetto Bio
Clicca qui per Orti comunali